LCV-ST

La lucidacoste verticale speciale per soglie a doppia rampa

  • Richiedi informazioni
  • Brochure
LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST LCV-ST
Specifiche Tecniche
  • Ingombro L 315 - 436; P 153; H 175 cm
  • Peso A partire da 1650 kg
  • Range di consumo energetico massimo 14 – 27 kW
  • Spessore del pezzo 10 - 60 mm | 0.4 - 2.4” (costa piana); 10 – 30 mm | 0.4 – 1.2” (profilo soglia)
  • Lunghezza minima del pezzo 270 mm
  • Larghezza minima del pezzo 80 mm
  • N. mandrini lucidanti su trave fissa 7 - 9 (Ø150 mm); Inclinazione trave 90° - 14°
  • Micro-oscillazione per costa piana n.d.
  • N. mandrini per smusso superiore 1 - 3 (Ø130 mm)
  • N. mandrini per smusso inferiore 1 - 3 (Ø130 mm)
  • Tastatore di spessore statico/dinamico n.d.
  • Controllo elettronico e touch Standard
  • Fresatura in costa (calibrazione frontale) n.d.
  • Accessorio multifunzione in entrata Optional
  • Accessorio extra per sagomatura grezza con mola diamantata n.d.
  • Accessorio multifunzione in uscita dalla parte opposta al nastro Optional
  • Accessorio per gocciolatoio in uscita dalla parte del nastro n.d.
  • Accessorio per levigatura risvolto e rotobocciardatura n.d.
  • Metodo "Marmo Miter" per taglio 45° su pannelli ceramici (spessore < 15 mm) n.d.
  • Metodo "O/V" per velette e battenti n.d.

La lucidacoste per coste piane, smussi, e piani inclinati per soglie

Estremamente compatte ed economiche, le LCV sono lucidacoste molto semplici da usare, installare e mantenere. Particolarmente adatte per chi ha poco spazio ed esigenze di produzione su spessori più comuni di 2-4 cm. Non richiedono fondazioni, né pendenze per lo scarico dell’acqua.

La LCV-ST è una versione particolare della LCV. L'asse delle teste lucidanti è infatti inclinabile da 90° (per la normale costa retta fino a 60 mm di spessore) a 14°. Questa caratteristica rende possibile la sagomatura e la lucidatura di soglie per porte e finestroni, così come di qualsiasi costa piana inclinata di spessore fino a 30 mm.

Il controllo elettronico di tutte le parti garantisce altissima precisione nel calcolo delle geometrie, lasciando all'operatore il solo compito di inserire le misure desiderate.

 


Dotazioni:

n. 7 MANDRINI PER LA LEVIGATURA-LUCIDATURA DELLA COSTA (fino a 9 su richiesta) INCLINABILI DA 14° A 90°; per mole Ø 150 mm.

n. 1 MANDRINO SMUSSATORE ANTERIORE INCLINATO A 45° (fino a 3 su richiesta) per mole Ø 130 mm;

n. 1 MANDRINO SMUSSATORE POSTERIORE INCLINATO A 45° (fino a 3 su richiesta) per mole Ø 130 mm.

 

Sui modelli LCV-ST-SE e LCV-ST-SE/SU è inoltre presente un MANDRINO CALIBRATORE / GOCCIOLATOIO IN ENTRATA per eseguire la spessoratura del materiale ad una profondità regolabile (max 6 cm dalla costa). Questo mandrino può essere regolato sia trasversalmente che longitudinalmente rispetto al proprio asse; inoltre può essere ruotato dalla posizione ad asse orizzontale, alla posizione ad asse verticale, potendo essere usato anche per eseguire il taglio del gocciolatoio. Per utensili Ø 250 mm.

Sui modelli LCV-ST-SU e LCV-ST-SE/SU è presente un MANDRINO SAGOMATORE / GOCCIOLATOIO IN USCITA regolabile trasversalmente e longitudinalmente rispetto al proprio asse, può anche essere ruotata dalla posizione ad asse orizzontale, alla posizione ad asse verticale. Nella prima può essere utilizzato per sagomare la costa con una opportuna mola diamanta; nella seconda può invece essere usato per eseguire il taglio del gocciolatoio. Per utensili Ø 250 mm.

Disponibili diversi accessori optional e gruppi funzionali supplementari a richiesta.


Caratteristiche generali:

Dimensioni a partire da 2450 x 1185 mm

Potenza a partire da 6,8 Kw

Unico verso di lavorazione: DA DESTRA A SINISTRA

Sistema di trasporto: garantisce ottime stabilità e riduce la rottura dei pezzi

Coperture in acciaio inox

Controllo elettronico dei processi e delle funzioni, con pannello touchscreen facile e intuitivo

Motori, martinetti pneumatici e mandrini protetti da paratia stagna

Mandrini pneumatici collaudati da migliaia di unità prodotte

Mandrin bisellatori e 1° mandrino lucidante dotati di fermo meccanico

Protezione con fondo allo zinco dopo sabbiatura e tre mani di vernice

Scocca in lamiera strutturale rinforzata

Non necessita fondazioni: acqua di scarico raccolta da collettore (non cade a terra sotto la macchina)